20170527 215444Venerdì 26 maggio 2017 presso il centro sociale di Villar Dora, di fronte ad un folto pubblico ed in presenza di tutte le associazioni del territorio, si è tenuto il “Battesimo Civico” di tutti i ragazzi che nel 2017 hanno già compiuto o compiranno 18 anni.

L’evento particolarmente voluto ed organizzato dalla Vice Sindaca Barbara Ferrero ha visto protagonisti, sorridenti ed emozionati, diciotto ragazzi “classe 1999” che hanno accolto di buon grado l’invito inviato da quest’ultima a presenziare a detto evento nel quale si è voluto celebrare, con gioia, non solo il dato anagrafico del raggiungimento della maggiore età ma, soprattutto, sottolineare che con essa i ragazzi, non solo assumono diritti, ma anche importanti doveri, primo fra tutti quello di diventare cittadini attivi della comunità ovvero di operare e cooperare per il benessere e la crescita del proprio paese.

IMG 20170530 WA0000Ed è proprio in quest’ottica che in presenza del Sindaco, avv. Mauro Carena, in fascia tricolore e di quasi tutti i membri dell’amministrazione, a sottolineare la solennità dell’evento, la vice sindaca Ferrero, dopo un breve saluto iniziale, ha presentato uno ad uno gli esponenti di tutte le associazioni operanti sul territorio villardorese che hanno così illustrato ai ragazzi le loro attività cercando di invogliarli ad entrarvi a far parte.

Dopo la presentazione delle associazioni operanti sul territorio l’amministrazione comunale, pensando ai giovani che saranno a breve neo patenti, ha voluto dare spazio anche ad un istruttore di guida sicura, proveniente dal Motor Oasi di Susa, che ha illustrato loro in che cosa consistono i corsi di guida sicura e l’importanza del tema sicurezza stradale sottolineando come, troppo spesso, la distrazione ma anche solo l’inesperienza al volante portino a gravissime conseguenze.

Prima del termine della serata e’ stato estratto a sorte il nominativo di uno dei giovani presenti che ha così vinto un buono per frequentare un corso di guida sicura messo a disposizione dell’amministrazione comunale dal Motor Oasi quale premio per l’attenzione e la sensibilità dimostrata al tema della sicurezza stradale. Ad aggiudicarsi il buono del valore di euro 200,00 è stata la signorina Pinelli.

Hanno infine preso la parola nell’ordine il sindaco Mauro Carena, che si è rivolto ai giovani esortandoli a seguire sempre il loro istinto ed il loro cuore e anon smettere mai di credere nella bellezza dei loro sogni, e la consigliera Antonella Brancale che ha voluto portare il suo personale saluto a questi bellissimi giovani, che ben conosceva, avendoli visti crescere fin da piccoli in quanto compagni di classe del figlio Simone anch’esso presente alla serata.

A ciascun ragazzo è stata poi consegnata una pergamena ricordo della manifestazione e tutti hanno apposto la loro firma sul registro civico a suggellare l’incontro tra i giovani e le istituzioni nella viva speranza che questi ragazzi possano portare il loro prezioso contributo alla vita del paese che ha sempre più bisogno di nuove forze ed energie.

20170526 220823A conclusione della manifestazione un rinfresco molto gradito è stato offerto dall’amministrazione ai presenti mentre contemporaneamente iniziava il concerto della band Vascollection che ha ottenuti buoni risultati di pubblico e di gradimento.

Sicuramente l’iniziativa verrà ripetuta anche il prossimo anno visto il particolare apprezzamento che la stessa ha avuto sia da parte dei giovani che dei loro genitori e delle associazioni territoriali.

Del resto i giovani sono il nostro futuro ma non c’è futuro senza radici nel passato ed è proprio questo incontro tra la “tradizione”, rappresentata dall’operato di chi ha qualche anno in più sulle spalle e che da tempo opera sul territorio, e la “novità” rappresentata dai giovani con le loro energie e le loro moderne visioni del mondo che ci auspichiamo possa condurre a bellissimi risultati con beneficio per tutta la comunità ma soprattutto per i giovani e per il loro percorso di crescita.