Si avvisano i fornitori che dal 31-03-2015, nel rispetto dell'art. 25 del D.L. 24-04-2014 n.66, convertito, con modificazioni, dalla legge 23-06-2014 n.89, le fatture dovranno essere trasmesse esclusivamente in formato elettronico all'indirizzo PEC del Comune:

comune.villardora.to@cert.legalmail.it

da altro indirizzo PEC, tramite il sistema di interscambio (SDI) per le pubbliche amministrazioni, utilizzando il Codice Univoco Ufficio di Fatturazione "UFD60D", attribuito al Comune di VILLAR DORA.

Da tale data non potranno più essere accettate fatture cartacee.