Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito utilizza i cookies per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Continuando la navigazione accetti il loro uso. Per maggiori informazioni clicca QUI.


COMUNICATORUBIANAVILLARDORA2017LOGO

(clicca sull'immagine per ingrandire il documento)

bannerSciClubValmessaL'A.S.D. sci club Valmessa "Valter Leonardi" in collaborazione con l'A.S.D. sci club Grugliasco, organizza corsi di sci e di snowboard. Per maggiori informazioni visualizzare il documento relativo al programma.

DocumentoDimensioniVisualizza

Programma sci club Valmessa 2017

170 Kb pdf icon

Si comunica che nella sezione Amministrazione Trasparente/Provvedimenti/Bandi di Gara e Contratti è stata pubblicata la documentazione relativa all’indizione della procedura d’appalto per la pulizia dei locali degli immobili comunali di Villar Dora.

Negli scorsi giorni Villar Dora, come molti altri Comuni, non solo della nostra Valle, è stata interessata da un fenomeno meteorologico di eccezionale entità e gravità che ha fatto innumerevoli danni in tutto il Piemonte e la Liguria.

Per fortuna sul nostro territorio i danni, che pur si sono verificati, sono stati di entità molto più contenuta rispetto ad altri Comuni e questo anche grazie ad una buona azione di prevenzione e manutenzione, nonché all’ incessante attività svolta dagli Uffici, dai Volontari.

Si comunica che nella sezione Servizi ai cittadini > Servizi sociali è stata bubblicata la documentazione relativa al bando per la richiesta di contributi economici finalizzati al sostegno per il pagamento delle spese e delle utenze domestiche, per anziani in situazione di disagio, che non abbiano ricevuto analogo contributo nel corso dell’anno 2016.

Si comunica che nella seziona Servizi ai cittadini > Servizi demografici è stata pubblicato il documento per l'esercizio di voto degli italiani temporaneamente all'estero per motivi di lavoro, studio o cure mediche e dei familiari conviventi.

Si comunica che nella sezione Servizi ai cittadini > Servizi demografici è stata pubblica la lista dei candidati per l'elezione di 18 consiglieri.

Logo defL'Amministrazione Comunale avvisa che nella sezione dei Servizi scolastici è stata pubblicata la determina che stabilisce l'importo versato a sostegno delle famiglie che hanno bimbi che frequentano l'asilo nido "La Coccinella" di Villar Dora.

Con l’avvio del servizio mensa per la scuola dell’infanzia e primaria si invitano le famiglie, nel caso i siano i presupposti, a presentare il modello ISEE in corso di validità al fine di ottenere una riduzione sul costo pasto.

Si invitano altresì i genitori a voler comunicare, se ancora non fatto, la contemporanea frequenza di fratelli/sorelle nell’ambito dei plessi scolastici di Almese/Rubiana/Villar Dora, al fine di poter fruire delle agevolazioni previste.

Si ricorda infine che la mancata presentazione della dichiarazione ISEE (ad ogni inizio anno scolastico) comporta l’attribuzione, da parte degli uffici competenti, della tariffa massima.

Si comunica che nella sezione Servizi ai cittadini/Servizi scolastici è stata pubblicata la documentazione relativa alle tariffe relative al servizio di refezione scolastica e la modulistica per richiedere l’attivazione delle diete speciali.

A causa del decesso dell' ex Presidente della Repubblica Ciampi, l'evento che avrebbe dovuto avere luogo a Sondrio il prossimo lunedì (L’Istituto Comprensivo di Almese selezionato per la partecipazione alla cerimonia di inaugurazione dell'anno scolastico 2016-2017), E' STATO TEMPORANEAMENTE SOSPESO.

Verrà data comunicazione della nuova data dell'evento che si svolgerà entro la fine di settembre.

Richiamata la deliberazione del Consiglio Comunale n.5 del 21/01/2012 con la quale l'amministrazione comunale aveva approvato il Regolamento per l'assegnazione di borse di studio a favore di studenti villardoresi particolarmente meritevoli per i risultati scolastici ottenuti, mercoledì 14 settembre 2016 la signorina DI GAETANO MARTINA ha ricevuto, presso la sede del comune di villar dora, la somm a netta di 300 euro quale borsa di studio.

ICA logoIl nostro Istituto Comprensivo è stato selezionato, da una Commissione composta da rappresentanti del MIUR e della RAI, tra i cinque Istituti più rappresentativi delle Scuole della Regione Piemonte per la partecipazione ad un evento prestigioso: la cerimonia di inaugurazione dell'anno scolastico 2016-2017 che si terrà presso il Campus Scolastico di Sondrio il 19 settembre 2016, alla presenza del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, del Ministro dell'Istruzione dell'Università e della Ricerca Stefania Giannini, delle massime Autorità dello Stato, con la partecipazione di esponenti del mondo della Cultura, dello Sport, dello Spettacolo, di Delegazioni di Docenti e Studenti provenienti da tutto il Territorio nazionale.

Si comunica che nella sezione Amministrazione Trasparente/Provvedimenti/Bandi di Gara e Contratti è stata pubblicata la documentazione relativa all’indizione della procedura d’appalto ex art. 61 del D.Lgs. n. 50/2016, per i servizi educativo – scolastici integrativi del Comune di VILLAR DORA.

emergTerrUn camion carico con 10 quintali di solidarietá é ció che nella mattinata di oggi é stato portato nella caserma dei vigili del fuoco di Almese. 

Un grazie a tutti coloro che hanno contribuito attraverso la donazione di beni di prima necessitá e grazie a chi ha gestito l'organizzazione donando il proprio impegno e il proprio tempo per aiutare le popolazioni terremotate dell'Italia centrale.

(cliccare sulle foto per ingrandirle)

foto  foto2  FOTO3 

L'inaugurazione della piazzetta risultata dall'abbattimento della vecchia scuola elementare di Montecomposto é stata rimandata a data da destinarsi.

Si comunica che nella sezione Servizi Scolastici del sito sono stati pubblicati i documenti per poter richiedere il contributo comunale per l'iscrizione all'asilo nido "La Coccinella". 

Si comunica che nella sezione Bandi di Concorso è stato pubblicato l'avviso in oggetto e la documentazione relativa alla manifestazione di interesse.

Si comunica che sono disponibili i moduli per la richiesta del contributo per il trasporto scolastico per la scuola primaria "Collodi. 

I criteri stabiliti per ottenre il rimborso e il modulo da compilare per la richiesta, sono diponibili alla sezione Servizi ai cittadini --> Servizi scolastici.

Si comunica che sono aperte le iscrizioni ai servizi scolastici: mensa, assistenza tempo mensa e doposcuola per l'anno scolastico 2016/2017. Scadenza della presentazione 18 agosto 2016.

Concorso "Il più bel balcone in fiore du Vilà"

Nei propositi dell'amministrazione comunale di Villar Dora c'e' sempre stato, fin dall'inizio dell'avventura amministrativa, quello della bellezza: bellezza intesa come arricchimento culturale per i propri cittadini, mediante serate a tema ed incontri, ma anche bellezza intesa come cura delle infrastrutture proprie del paese, dalle piazze alla segnaletica, dai marciapiedi ai giardini.

La volontà sarebbe quella di coinvolgere anche i propri cittadini nella cura ed all'amore per tutto ciò che possa abbellire il paese in cui si vive e perche' non stimolarli con un bel concorso a premi? Quindi ...detto ….fatto: quale altra cosa se non i fiori e le piante possono rendere gradevole ed invitante un balcone, un terrazzo od un angolo? Renderlo originale e colorato? Perciò si parte....

Primo concorso a premi "Il piu' bel balcone in fiore du Vilà"

logo sportello sicurezzaE’ attivo lo sportello sicurezza integrata. Presso lo sportello è possibile segnalare problematiche e presentare proposte per lo sviluppo di progetti di sicurezza sul territorio comunale.

La SMAT SPA risponde alla lettera inviatagli dal Sindaco lo scorso 10 marzo dove veniva segnalato il grave disagio ai cittadini dovuto dalla pessima qualità dell'acqua in ambito Comunale.

DocumentoDimensioniVisualizza
Lettera di risposta della SMAT S.P.A. 393 Kb pdf icon

Il Sindaco segnala alla SMAT SPA il grave disagio ai cittadini dovuto dalla pessima qualità dell'acqua in ambito Comunale.

DocumentoDimensioniVisualizza
Lettera del Sindaco di Villar Dora alla SMAT S.P.A. 82 Kb  pdf icon 

Uniti per la ScuolaSottoscrizione a premi il cui ricavato sarà interamente devoluto alla scuola Primaria e dell'Infanzia di Villar Dora. 

L'estrazione avverrà il 3 giugno 2016 in occasione della Ciliegiata.

Cinema in VerticaleTornano a Villar Dora gli appuntamenti del Cinema in Verticale.

Il Sindaco Mauro Carena e l’Amministrazione Comunale sono onorati di accogliere questo primo appuntamento (seguirà un’altra serata il 2 aprile) in quanto questa proiezione appartiene ad una rassegna che affronta varie tematiche legate alla montagna, tema molto sentito, come l’alpinismo e altri sport legati alla verticalità, l’esplorazione, la salvaguardia dell’ambiente e delle specie animali, la cultura, la vita e le abitudini di piccole e grandi comunità montane.

Voto degli elettori temporaneamente  all’estero per motivi di lavoro, studio o cure mediche e dei familiari conviventi

La legge n. 459/2001, come modificato dalla legge n. 52/2015, in caso di elezioni politiche e per i referendum di cui agli articoli 75 e 138 della Costituzione, prevede il voto per corrispondenza per gli elettori temporaneamente all’estero, ricadenti nelle casistiche sopra enunciate.

Coloro che, avendone i requisiti, intendono avvalersi di tale facoltà dovranno compilare il modello di seguito pubblicato (oppure a disposizione presso gli uffici comunali), e trasmetterlo, al proprio Comune di residenza, preferibilmente entro il giorno 13 marzo p.v.. In sede di prima applicazione della norma suddetta verranno accettate tutte le domanda presentate, inderogabilmente, entro il giorno 17 marzo 2016 a mezzo posta, telefax, per posta elettronica anche non certificata, oppure recapitate a mano al Comune anche da persona diversa dall’interessato.

L’Amministrazione reputa molto importante la realizzazione dell’opera perché darà maggiore sicurezza ai cittadini nel percorrere Via Sant’Ambrogio, percorso centrale del Paese.

Inoltre prosegue la serie di opere di miglioramento e di abbellimento del territorio, argomento molto sentito dal Sindaco Carena e da tutta l’Amministrazione.

Leggi l'intera delibera: COSTRUZIONE MARCIAPIEDE VIA SANT'AMBROGIO

Villar Dora da oggi ha sul proprio territorio 2 defibrillatori protetti in una teca termica capace di mantenere la temperatura sopra lo zero termico. Tutto è cominciato dall’idea del direttivo della locale sez. Fidas che, in tarda primavera, ha proposto alle associazioni del paese e in accordo con l'Amministrazione Comunale di acquistare 2 defibrillatori: uno da posizionare presso il Centro Sociale in via Pelissere e l'altro presso la sede dell’associazione F. Buggia in borgata Bert.

Grazie al contributo di 16 associazioni locali e alla generosità della Fondazione Mario ed Anna Magnetto, domenica 13dicembre, presso la Cappella di S. Lucia a Montecomposto, durante una toccante cerimonia celebrata da Don Cordola, sono stati benedetti i 2 defibrillatori.

Nel pomeriggio la festa si è spostata presso il Centro Sociale di via Pelissere dove il coro Riparia e il coro Unitre di Sant’Ambrogio hanno allietato con canti natalizi l’animo dei numerosi presenti.

Il Sindaco Carena e il Presidente Fidas Gianpaolo Richetto, affiancati dall’Amministrazione Comunale, hanno scoperto la targa posizionata accanto al defibrillatore posizionato all’esterno della biblioteca comunale “Salgari”.

“Tutto questo è stato reso possibile grazie alla generosità di tante persone: dalla Fondazione Magnetto, alle Associazioni locali e alla disponibilità dell’Amministrazione Comunale” afferma Gianpaolo Richetto “un grazie speciale al tecnico comunale Emilio Richetto e all’operaio Raffaele Cucinotta che hanno collaborato per il posizionamento del defibrillatore”.

Nel mese di gennaio partiranno i corsi organizzato dalla CRI sezione Villar Dora e totalmente finanziati dall’Amministrazione per poter avere sul territorio un numero sufficiente di persone pronte a intervenire in caso di bisogno.

Durante il momento festoso alcune persone sono state insignite con una targa per l’impegno offerto alla comunità villardorese.

“Cecilia, Aldo, Michele e Fulvio sono figure che, nel loro silenzio e nella loro discrezione, lavorano per migliorare il paese o per aiutare chi possa avere bisogno” afferma il Sindaco “e da loro dobbiamo solo imparare nella speranza che il 2016 possa essere l’anno del fare….”

Un momento conviviale con panettone e vino ha offerto lo spunto per scambiarsi gli auguri di Buone e Serene Feste.

Inaugurazione defibrillatori


Inaugurazione defibrillatori


Inaugurazione defibrillatori


A partire da gennaio 2016 gli uffici del Comune di Villar Dora seguiranno i seguenti orari di apertura al pubblico: ORARI UFFICI COMUNALI 2016

Progetto Lettura: che cosa è

Allo scopo di incentivare la lettura e sostenere la cultura, l'associazione no profit ANPCI ha siglato una convenzione nazionale con la libreria LibrieLetture.com che assicura a tutti i residenti dei piccoli comuni italiani una scontistica riservata per l'acquisto di libri.

Visualizza gli sconti sui libri

Mercoledì scorso (29 aprile 2015) il campione del mondo di rally Biasion ha girato un video spot a Villar Dora per pubblicizzare la sua presenza nel nostro paese il 6/7 giugno in occasione del Valmessa Graffiti. Il campione ha lodato molto il nostro paese per la bellezza e l'ordine.

Queste alcune delle foto postate da Biasion sulla sua pagina Facebook:

Biasion a Villar Dora


Biasion a Villar Dora


Biasion a Villar Dora


Biasion a Villar Dora


Biasion a Villar Dora


Biasion a Villar Dora


GRAZIE CAMPIONE!

SI COMUNICA

che ai sensi dell’art. 1, comma 1, del D.L. n. 4 del 24/01/2015, pubblicato sulla G.U. N. 19 del 24/01/2015, i terreni agricoli ubicati nel Comune di VILLAR DORA, a decorrere dall’anno 2015, sono esenti da imposta municipale (I.M.U.).

L’esenzione, ai sensi dell’art. 1, comma 3, si applica anche per l’anno 2014.

Il Comune di Villar Dora è classificato nell’elenco dei Comuni Italiani predisposto dall’ISTAT: TOTALMENTE MONTANO.

A partire dal 5 Febbraio 2015 verrà attivato presso la sede comunale degli AMBULATORI in Piazza San Rocco N°11 il nuovo PUNTO PRELIEVI che sarà attivo nella giornata di GIOVEDI’ dalle ore 8:00 alle ore 9:30

Le prenotazioni per i prelievi si potranno effettuare presso l’Ufficio Anagrafe del Comune di Villar Dora nei seguenti giorni precedenti l’esame:

VENERDI’ dalle ore 10:00 alle ore 12:30
LUNEDI’ dalle ore 10:00 alle ore 12:30
Il servizio prenotazioni sarà attivo a partire dal 30/01/2015. Per la prenotazione è necessario presentare la TESSERA SANITARIA e l’ IMPEGNATIVA rilasciata dal proprio Medico curante .
Il servizio è reso possibile grazie alla convenzione con ASL TO3 ed alla collaborazione del personale degli uffici comunali, alle infermiere volontarie dell'ambulatorio infermieristico ed alla CRI, Sezione di Villar Dora.

Si ricorda che è inoltre attivo l'ambulatorio infermieristico per misurazione pressione arteriosa e punto glicemico in funzione presso i locali ambulatorio siti in Piazza San Rocco nei seguenti giorni:

MERCOLEDI' dalle 17 alle 18
GIOVEDI' dalle 9,30 alle 10,30

Si avvisano i fornitori che dal 31-03-2015, nel rispetto dell'art. 25 del D.L. 24-04-2014 n.66, convertito, con modificazioni, dalla legge 23-06-2014 n.89, le fatture dovranno essere trasmesse esclusivamente in formato elettronico all'indirizzo PEC del Comune:

comune.villardora.to@cert.legalmail.it

da altro indirizzo PEC, tramite il sistema di interscambio (SDI) per le pubbliche amministrazioni, utilizzando il Codice Univoco Ufficio di Fatturazione "UFD60D", attribuito al Comune di VILLAR DORA.

Da tale data non potranno più essere accettate fatture cartacee.

I lavori rientrano nel programma "6000 campanili" che mette a disposizione dei Comuni con meno di 5mila abitanti 100 milioni di euro.

Un progetto di manutenzione della rete viaria da 650mila euro. E' il contenuto del documento esecutivo, preparato dall'architetto Fabrizio Polledro, e approvato con una delibera di giunta dall'amministrazione di Villar Dora. I lavori di manutenzione e la realizzazione dei sottoservizi rientrano nei finanziamenti del programma 6000 campanili, avviato dal governo con una legge del 9 agosto di quest'anno. Il programma mette a disposizione dei Comuni italiani con meno di 5mila abitanti 100 milioni di euro da spendere per la salvaguardia e la messa in sicurezza del territorio.

La spesa prevista per il Comune di Villar Dora sarà finanziato con il fondo iscritto nello stato di previsione del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti nell’anno 2014, ove l’intervento venga ammesso a finanziamento, salvo le spese di progettazione, la cui copertura viene garantita con fondi propri di bilancio.

Villar Dora 2.0. L'amministrazione comunale ha creato quattro nuovi punti wifi in città dove la connessione è libera e completamente gratuita.

Così la città compie un altro passo verso la digitalizzazione dopo il servizio informativo via mail e sms dedicato a tutti i cittadini. Questa volta però i destinatari non sono solo i cittadini ma tutti coloro che per svago o per piacere si trovano a passare da Villar Dora.

I luoghi scelti dall'amministrazione sono alcune delle aree di maggiore aggregazione come la biblioteca e il centro sociale di via Pelissere. Il terzo punto wifi è stato installato nella sede dell'associazione di Montecomposto, una delle borgate di Villar Dora, mentre il quarto è presso la Scuola dell'infanzia "La Giostra"

Con le risorse risparmiati da alcuni cantieri, l'amministrazione amplia il numero di interventi

I lavori di asfaltatura in via Roma, via Andruino, strada San Pancrazione e strada interna Borgata Bert sono stati affidati alla ditta del geometra Giacomo Chiambretto. Il costo dell'intervento sarà di circa 34mila euro.

Per quei lavori l'amministrazione aveva messo in conto una spesa di oltre 39mila euro ed ora ha deciso di utilizzare le risorse avanzate per realizzare ulteriori asfaltature sul territorio comunale. In particolare gli interventi interesseranno il piazzale davanti all'ex scuola di Borgata Montecomposto, sede dell' ass.F.Buggia, tra via Borgionera e via Baratta, e la sistemazione della via dei Verneti. Per questo secondo lotto di interventi l'amministrazione ha stanziato 5.815 euro. Anche in questo caso, come previsto dalla legge, i lavori sono stati affidati in via diretta alla ditta Chiambretto.

Due nuovi marciapiedi nell'ambito del progetto di sistemazione delle strade e delle vie cittadine di Villar Dora. L'amministrazione, infatti, ha deciso di realizzare due marciapiedi in via Cerrone e in parte di via Pelissere, che oggi ne sono sprovviste, per migliorare la sicurezza dei pedoni.

La spesa complessiva dell'intervento sarà di 100mila euro, risorse che sono state messe a bilancio con l'avanzo dell'esercizio 2012.

Il Comune ha affidato il progetto all'architetto Fabrizio Polledro di Torino.

Per il Comune è tempo di rinnovare alcuni dei servizi e delle collaborazioni stipulate in questi anni.

La prima, ad esempio è quella con l'ambulatorio pediatrico di piazza San Rocco 11, dove dal 2009 operano i pediatri Franco Amadio e Paola Barisone dell'Asl To 3 di Collegno. La concessione era di durata quinquennale ed è scaduta a febbraio. Una delibera di giunta però ha rinnovato la concessione fino al 2019.

Il magazzino comunale di via Pelissere 16/A, invece, è stato concesso in uso condiviso alla Proloco di Villar Dora come deposito delle attrezzature che vengono utilizzate per feste e manifestazioni e al gruppo Alpini Roccasella di Villar Dora. Nello specifico 19 metri quadri sono stati destinati agli alpini e gli altri 46 alla Proloco.

Villar Dora aderisce all’Unione montana dei Comuni della Bassa Valle di Susa e Val Cenischia e ne approva la bozza di statuto.

La legge regionale del 28 settembre 2012 che sanciva la tanto discussa fine delle Comunità Montane e la loro trasformazione in unioni dei Comuni, infatti, ha costretto i piccoli comuni montani, in particolare quelli con meno di tremila abitanti, a riorganizzarsi.

L'Assemblea dei Sindaci della Comunità Montana Valle Susa e Val Sangone , adempiendo a quanto stabilito dalla legge regionale, il 13 dicembre del 2012 ha deciso di mantenere "l'ambito territoriale della comunità montana come ambito ottimale di gestione associata per la costituzione di una o più unioni montane di comuni", per gestire in forma associata i servizi. A quella prima riunione ne sono seguite molte altre con la nascita, ad ottobre 2013, di quattro unioni di comuni sul territorio. Fra questa anche l’unione della Bassa Valle di Susa e val Cenischia.

Ora i comuni che hanno aderito all’unione hanno preso atto della bozza di statuto, redatto alla luce della legge sulla montagna (che riconosce nell’unione dei comuni la forma associativa in grado di rivestire il ruolo attuatore delle politiche regionali per la montagna) e del ddl Delrio, presentato il 20 agosto 2013 e ora all’esame del Parlamento. La bozza di statuto, dunque, tiene conto delle modifiche apportate da queste ultime modifiche legislative ed è stata inviata a tutti i Comuni per la formulazione di ulteriori osservazioni.

L’Assemblea dei Sindaci dei Comuni della Bassa Valle di Susa e Val Cenischia, che si è riunita il 5 dicembre, ha approvato le modifiche al documento. Il Comune di Villar Dora, con una delibera del consiglio comunale, ha aderito ufficialmente e all’unanimità all’Unione dei Comuni e ha approvato i 36 articoli contenuti nella bozza di Statuto.

La Giunta comunale ha aggiornato, in base alla variazione Istat, il costo per la costruzione di edifici residenziali, commerciali, artigianali e industriali.

Tenuto conto che il costo di costruzione attuale risulta riferito a giugno 2012 , il nuovo valore da assumere per i calcoli riferiti al costo di costruzione al mq per l’anno 2014 viene determinato in € 393,03.

L'amministrazione rimanda la rotatoria con via Avigliana e dirotta le risorse sulla sicurezza dei pedoni.

lavori pubblici L'amministrazione comunale ha deciso di rimandare la realizzazione di una rotonda tra via Avigliana e via Sant'Ambrogio. “Ci sono interventi di viabilità più urgenti sul territorio comunale soprattutto per quanto riguarda il transito pedonale”, spiega l'amministrazione.

Il progetto della rotatoria risale al 2012 e per realizzarlo sarebbero stati necessari 115mila euro. Il progetto, però, non è mai andato oltre la fase preliminare e le risorse sono rimaste immobilizzate condizionando, fino ad ora, le scelte del Comune in materia di investimenti. Ora la giunta di Mauro Carena ha deciso di rimandare l'esecuzione dell'opera, mettendo in cima all'agenda delle “cose da fare”, interventi come un marciapiede in via sant'Ambrogio.

La giunta ha infatti appena approvato il progetto preliminare dei lavori.

“L’intervento riveste particolare importanza per la sicurezza dei cittadini non potendo consentire che un’arteria di veloce scorrimento ma all’interno del centro abitato, come via Sant'Ambrogio, sia priva di marciapiede con pericolo per l’incolumità dei pedoni”, scrive l'amministrazione nel documento.

Il progetto è stato realizzato dall'architetto Fabrizio Polledro di Torino .

E in via Piotere arriva il percorso ginnico...

Via Piotere diventerà un percorso della salute. L'amministrazione infatti ha deciso di realizzare sulla strada un itinerario ginnico, risistemando anche la viabilità esistente.

I lavori costeranno all'amministrazione circa 6mila euro, risorse che rientreranno come mantenute a residuo nel bilancio 2014.

Prodotti del territorio, agricoltori della valle e persino le trote vive e il gelato al miele. Il mercato di Campagna Amica a chilometro zero, inaugurato sabato pomeriggio alla Pagoda di via Cuminie, è partito con i fuochi d’artificio.

“Per noi questa iniziativa ha un significato importantissimo per l’agricoltura perché noi crediamo nelle aziende di Villar Dora e del Territorio - ha detto il sindaco Mauro Carena al taglio del nastro – E’ importante dare loro un luogo adatto e in posizione strategica come la Pagoda. Senza contare che iniziative come questa hanno una duplice valenza: creano occupazione, e di questi tempi è fondamentale, e gli incentivi all’agricoltura sono uno strumento per la tutela del territorio”.

Il mercato sarà aperto tutti i sabato pomeriggio. “Ma non è escluso che, vista la struttura e la posizione interessante, si decida di ampliare ancora l’offerta aumentando i giorni di apertura e le iniziative”,spiega Roberto Moncalvo, presidente Coldiretti Torino.

La Pagoda, infatti, si trova all’imbocco dell’autostrada e a ridosso della statale 24, una zona strategica nata già negli anni ’80 come mercato agricolo e poi dismessa per vent’anni: finanziamenti regionali e comunali hanno permesso di rimetterla a nuovo.

In tutt’Italia i mercati di Campagna Amica sono oltre 6mila. In provincia di Torino sono nati venti mercati settimanali che permettono il contatto diretto tra produttore e consumatore.

“I produttori seguono i disciplinari della campagna e dunque garantiscono l’origine dei prodotti, controllati anche da un ente terzo – spiega ancora Moncalvo - In questo caso hanno la precedenza i produttori di Villar Dora o della Valle”.

Grande successo, infine, anche per la vendita del parmigiano emiliano, proveniente dalle zone terremotate.