Il Dpcm 22/09/2014 consente alle Pubbliche Amministrazioni di dare attuazione all’Obbligo di Pubblicazione dell’Indicatore di Tempestività dei Pagamenti previsto dall’articolo 33, comma 1, Dlgs. n. 33/13, così come modificato dal DL 66/14.

La norma citata prevede:

  • la Pubblicazione, con cadenza annuale, di un indicatore dei propri Tempi Medi di Pagamento relativi agli acquisti di beni, servizi e forniture, denominato “indicatore annuale di tempestività dei pagamenti”
  • a decorrere dall’anno 2015, con cadenza trimestrale, la pubblicazione di un indicatore avente il medesimo oggetto e denominato “indicatore trimestrale di tempestività dei pagamenti”.

L’articolo 9 del Dpcm disciplina le modalità di calcolo dell’indicatore di tempestività dei pagamenti. Queste modalità devono essere seguite sia nel calcolo dell’indicatore annuale, sia nel calcolo di quello trimestrale.

L’indicatore va calcolato determinando la somma, per ciascuna fattura emessa a titolo corrispettivo di una transazione commerciale, dei giorni effettivi intercorrenti tra la data di scadenza della fattura o richiesta equivalente di pagamento e la data di pagamento ai fornitori moltiplicata per l’importo dovuto, rapportata alla somma degli importi pagati nel periodo di riferimento.


Anno 2016

DocumentoDimensioniVisualizza
Certificazione Tempi Pagamento ANNUALE 51 Kb pdf icon
Certificazione Tempi Pagamento 4° TRIMESTRE 51 Kb pdf icon
Certificazione Tempi Pagamento 3° TRIMESTRE 51 Kb  pdf icon
Certificazione Tempi Pagamento 2° TRIMESTRE 51 Kb pdf icon
Certificazione Tempi Pagamento 1° TRIMESTRE 43 Kb pdf icon

Anno 2015

1° trimestre

L’indicatore di tempestività dei pagamenti, calcolato sulla base di quanto stabilito dal DPCM 22/09/2014, risulta pari a: -12,99.

DocumentoDimensioniVisualizza
Certificazione Tempi Pagamento 62. Kb pdf icon

2° trimestre

L’indicatore di tempestività dei pagamenti, calcolato sulla base di quanto stabilito dal DPCM 22/09/2014, risulta pari a: -4,59

DocumentoDimensioniVisualizza
Certificazione Tempi Pagamento 70.5 Kb  pdf icon

3° trimestre

DocumentoDimensioniVisualizza
Certificazione Tempi Pagamento 193 Kb pdf icon

4° trimestre

DocumentoDimensioniVisualizza
Certificazione Tempi Pagamento 243 Kb pdf icon

Anno 2014

Per l’anno 2014 l’indicatore di tempestività dei pagamenti, calcolato sulla base di quanto stabilito dal DPCM 22/09/2014 risulta pari a: -11,06 (ovvero le fatture sono state pagate mediamente 11 giorni prima della data di scadenza).

DocumentoDimensioniVisualizza
Certificazione Tempi Pagamento 2 Mb pdf icon

Anno 2013

DocumentoDimensioniVisualizza
Certificazione Tempi Pagamento 90 Kb pdf icon
Misure organizzative finalizzate alla tempestività dei pagamenti 426 Kb pdf icon